Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
Agoravox.it Categoria - Pagina 4 di 5 - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Category

Agoravox.it

Citizen Media: il cittadino fa notizia

Tortura i clandestini

Tortura i clandestini: quando la satirà diventa realtà e i giornali non verificano. con Francesco Piccinini (direttore di agoravox.it) Sulla home page di Corriere.it e di Repubblica.it campeggia un manifesto “fatto”, secondo i giornalisti, da una della sezione della “Lega Nord” che avrebbe preso il logo della Lega e messo sotto la frase: “Immigrati clandestini,...

Baldoni: “un colpo in testa al giornalista che cercava brividi in Iraq”

Enzo Baldoni: per non dimenticare l’altra memoria. Le giornate della memoria muovono le emozioni, fanno riflettere, per un attimo c’è la voglia di scrivere. E invece no. Questa volta si celebra l’anniversario leggendo, facendo esercizio della memoria. Studiando e approfondendo. Quasi un guardare per credere. E domandarsi come è possibile che chi disprezzi con tanto...

Pecorella, Repubblica, PD: permettete una domanda?

Le domande mai chieste a Pecorella: perché denunciare due giovani per delle domande, che sono state filmate? Violazione della privacy? Nessuna levata di scudi (a parte il sito di Beppe Grillo)? Altra domanda: quando era Presidente della Commissione Giustizia e difendeva come avvocato De Falco, che sensazione provava a ricevere un bonifico dalla camera dei...

E’ possibile sradicare il fenomeno mafioso dall’Italia?

Guida Editori ha pubblicato un testo di ricerca e di analisi sul fenomeno mafioso intitolato “Mafie, politica, pubblica amministrazione” di Ugo Di Girolamo. Il testo indaga con grande rigore scientifico e con spirito innovativo il fenomeno, ponendo sotto i riflettori il ruolo della politica nella non sconfitta del fenomeno della criminalità organizzata in Italia. La...

Berlusconi: o dell’invidia

Gentile Presidente, è tutta invidia. Solo invidia. E’ giunto il momento di rispondere a chi l’attacca, animato dal sentimento atavico dell’invidia. E’ giunto il momento di alzare il capo, petto in fuori e rispondere. Non ci si può mica nascondere come fa un Minzolini, ahh il carattere dove è finito mai? Neanche ci si può...

Gianni Letta: è il momento

Onorevole Gianni Letta, è giunto il suo momento. Il momento in cui si entra nella stanza, possibilmente in penombra, fresca, anche nella calura estiva, perché le mura sono spesse. Si entra e ci si avvicina alla persona che più si è voluto bene, stimato, a cui si deve tutto, o quasi. Si entra nella stanza,...

Il tesserino di Pino Maniaci: parte 2

    Lo avevamo detto, non è un tesserino che si trova nelle patatine, o un pezzo di carta a tre strati tipo quella che solitamente scorre nei bagni di casa nostra. Proprio no. Certo qualcuno può pensare ad una somiglianza, perché molti non lo portano in tasca, ma in bocca come il bel cucciolo...

Catturandi di I.M.D.

Piero Grasso è simpatico. Parla con calma, sorride. Spiega con chiarezza cosa sono le intercettazioni. Come la legge può cambiarle in peggio. Lo accusano di fare politica. Invece, no. Lavora. Non fa politica. Sta sul campo. Sa come funzionano le intercettazioni. Come sempre in Italia chi non lavora, vuole insegnare ad altri a lavorare. E...

Il tesserino di Pino Maniaci

Non è quello dei calciatori, ma quello dei giornalisti. Almeno così dicono, perché poi, alla fine, tutti ma proprio tutti, lo tirano fuori al momento giusto. Tanti politici sono anche giornalisti, per il tesserino. Però se chiami all’assostampa accade anche quanto segue:

L’Infedele: ovvero della vergogna

Quando un indagato parla con un altro indagato e il giornalismo sta a guardare. Ieri sera la puntata dell’Infedele di Gad Lerner ha recitato il De Profundis al giornalismo televisivo. Un indagato, Antonio Bassolino (PD), che discute con un altro indagato Mario Landolfi (PDL) in mezzo il signor Lerner che movimenta il discorso sulla politica...
1 2 3 4 5