Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
Dubai Confidential: Il Roma - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

testataR

Recensione di Dubai Confidential di Valentina Gala (leggi il pdf Il Roma )

“Dubai o l’hai vista o non la conosci, non puoi inventarla!” Questo il commento finale che Sergio Nazzaro esprime dopo aver visitato la città osservandone non solo l’abbagliante superficie ma anche tutto quello che è in ombra e che rivela gli intrighi e gli eccessi di un mondo arabo che non si discosta molto da quello occidentale. Il risultato finale di questa analisi è un romanzo-reportage “Dubai confidential” (edizioni Elliot), una spy story ambientata nella Disneyland degli emiri. La capitale degli investimenti immobiliari, un enorme tavolo da poker futuristico circondato dal vuoto. “Se Dubai non la vedi dall’alto non la puoi comprendere perfettamente. La visione dall’alto è da rivelazione. Appena oltre i mattoni il deserto, il nulla”. Questo è lo scenario in cui Valentino, protagonista del libro, si muove per svolgere il suo lavoro. Un agente immobiliare, albino e pelle ossa, che impara velocemente a fare affari in questo mondo di luci e metallo, facendosi strada tra vizi e perversioni, droga, prostitute minorenni, contrabbando e sfruttamento. Un agente (immobiliare) 007  che cerca il riscatto roteando vorticosamente in questa parodia dell’Occidente ambientata nel mondo arabo, dove tutti sono liberi e al sicuro a patto che non si tocchino gli interessi della famiglia reale. Valentino impara presto a non guardare in faccia a nessuno se non ai propri interessi economici e di carriera e a quei pochi amici ai quali riserva favori particolari. Intorno a lui si muovono personaggi, anche pericolosi, che giocano un ruolo fondamentale nella sua caccia all’affare. Valentino, raggiunto il suo scopo, decide di liberarsi dalla schiavitù di quel mondo speculativo, contraddittorio e apparentemente libero utilizzandone un ultimo strumento: l’Hawala. Lo scrittore e giornalista free lance Sergio Nazzaro, nato in Svizzera nel 1973, già noto per aver pubblicato nel 2007 il testo “ Io, per fortuna c’ho la camorra” (Fazi Editore), “Giustizia e potere” (editori riuniti) dicembre 2009, “Cocaine Mafia” (Current tv) dicembre 2009 si ripropone a noi con “Dubai confidential” (edizioni Ellitot) la cui storia si basa su fatti realmente accaduti, alcuni dei quali, come anche i nomi dei personaggi, sono stati obbligatoriamente sottoposti a modifiche. Uno scrittore giornalista che, attraverso le sue storie attinte dalla realtà e descritte con rigore stilistico e impegno sociale, rivela la sua aspirazione ad un mondo dove è la giustizia ad assicurare all’uomo i valori, fondamentali, della libertà e della vita.