Palma di Dio

Palma di Dio Brossura in vendita su Amazon.it (78 pp euro 5,15)
Palma di Dio Ebook in vendita su Amazon.it  (78 pp euro 3,05) (formato.mobi)
Palma di Dio Ebook in vendita su Kobo Store (78 pp euro 3,05) (formato.epub)
Leggi il primo capitolo Palma di Dio Primo Capitolo

Sinossi
“Mi chiamo Paola. Sono malata di epatite B, C e Delta fulminante. Ho l’Aids. Mi sono fatta di eroina e di coca per oltre dieci anni. L’eroina solo per calmarmi dalla coca. Ho vissuto dentro le piazze di spaccio: Torino, Scampia e Castel Volturno. Ho rubato, scippato, venduto aghi puliti. Conosco le differenze tra il nord e il sud di questo paese di tossici. Mi sono prostituita per i camorristi, madame di puttane per i camorristi nelle loro ville fuori Napoli e nelle campagne dell’agro aversano. Ho comprato e venduto pistole. Soprattutto per i neri. Ho lavorato per la mafia africana e mi chiamavano “la puttana dei neri”. Non ho più un dente. Neanche la memoria, non tutta la memoria. Sono stata in coma due volte. La prima volta per otto mesi. Mi sono svegliata ho ammazzato di botte un infermiere e mi sono andata a fare di nuovo, con il pigiama. Risvegliata dal coma mi hanno detto che mia madre era morta. Mio padre era già morto, poi sarebbe morto anche mio fratello. Ho perso mio figlio. Me l’hanno tolto. Non ricordo sempre il suo nome. Dovrebbe avere 7 anni, oggi. Ho tagliato droga. Non solo per venderla. A diciotto anni accompagnavo mio zio a riscuotere tangenti e comprare carichi di droga. Ho ammazzato. Più di una volta. Sto per morire. Non lo so perché, ma mi chiamano Palma. Ed è solo l’inizio della mia storia”.

Una testimonianza in prima persona: di camorra, criminalità, tossicodipendenza, violenza. Un piccolo pezzo di storia dell’Italia, dal Sud al Nord e ritorno. Vissuta dal basso, dal punto di vista di una donna. La storia di Paola non è mai raccontata prima. Così come tante altre, simili alla sua. Esistenza vissuta ai margini, percorso umano che non riesce mai a sollevarsi. La brutale normalità di una donna che combatte per sopravvivere in Italia. Con tutti i mezzi.
Indice
I Stazione: dove al sole fa freddo
II Stazione: studia che trovi lavoro
III Stazione: la maturità viene con la maggiore età
IV Stazione: provare per credere
V Stazione: la dedizione crea risultati duraturi
VI Stazione: i figli ti cambiano la vita
VII Stazione: chi va piano va sano e lontano
VIII Stazione: la fortuna aiuta gli audaci
IX Stazione: partire è un poco morire
X Stazione: solo chi cade sa come rialzarsi
XI Stazione: da qualche parte si va sempre
XII Stazione: fai le cose che devi fare con serietà
XIII Stazione: mai fermarsi davanti al primo ostacolo
XIV Stazione: l’ultimo chiuda la porta

Nota: La scelta di pubblicare da solo un nuovo reportage nasce dall’esigenza che le storie devono essere narrate e non sempre si può attendere un piano o un parere editoriale. Dopo tanti anni d’inchieste e reportage ho voluto anche omaggiare i miei lettori rendendo disponibile un nuovo reportage al prezzo più basso possibile, ringraziandoli per tutte le volte che hanno acquistato a prezzo pieno i miei libri. Senza intermediazioni, scrivendo comunque un reportage serio, affidabile, solido che, nasce da anni di esperienza e lavoro su strada. Palma di Dio appare in un capitolo di Castel Volturno (Einaudi). Questa è la storia completa. L’ascesa e la caduta di una vita, normale come tante altre.

Palma di Dio tra i 20 libri del 2014