Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
Passione: Opera Paese - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Passione: Opera Paese

Passione: Opera Paese. I misteri del venerdì santo rivivono a Ostuni, la città bianca del Sud. Un piccolo documentario meridionale realizzato per Fanpage.it con la sapiente regia di Andrea Esposito.

L’Associazione culturale “Terra”, nata per la promozione e la tutela delle tradizioni della città di Ostuni – la città bianca -, organizza per il quarto anno consecutivo, l’evento di comunità Passione, che, anche quest’anno, consisterà nella rievocazione storica degli ultimi giorni di vita di Gesù Cristo, attraverso una rappresentazione teatrale diffusa che avrà inizio in Piazza Libertà e si snoderà tra le vie del centro storico di Ostuni.

Un evento che riporta in luce la cultura e le tradizioni popolari della nostra città e che consente, al contempo, di far conoscere ai nostri ospiti il valore della comunità intera costituta da gruppi folkloristici, associazioni teatrali, teatranti, musicisti, coristi, maestri bandisti.

Quest’anno l’associazione Terra ha scelto per la direzione artistica lo scrittore e sceneggiatore Pietrangelo Buttafuoco e il maestro concertatore Mario Incudine.

Il Direttore Buttafuoco ha deciso come pay off il titolo “Opera Paese” così da poter dare la dimostrazione concreta del circostante, ovvero della Comunità che si ritrova attorno ad un grande avvenimento che scava nelle radici e nell’identità della comunità stessa.

Il Maestro concertatore Incudine ha proposto la realizzazione della sinfonia unica di Passione: “il suono di Ostuni”. Fatto di voci e strumenti musicali, di melodie e di armonie, di ritmi e colori che ne definiscano un unicità riconoscibile solo nella nostra bella città bianca.