Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
mamma.am Tag - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Tag

mamma.am

Mamma sulla morte

Acqua, fuocherello, fuoco e terra: Morte categoria: gioco all’aria aperta per bambini.   Di Sergio Nazzaro   Terra dei fuochi, pezzo di Campania sconosciuta che si colloca di volta in volta dove è più comodo. La sua esistenza è accertata, di poi che sia in provincia di Caserta, o di Napoli o a metà tra...

Io sono stampella

Mamma! Uniformi e Divise (se ci leggi è giornalismo, se ci quereli è satira) E’ uscito il nuovo numero del magazine indipendente di giornalismo e satira Mamma! Qui il mio pezzo “Io sono stampella” Verbale numero sette, deposizione di persona informata sui fatti. Procede all’interrogatorio il brigadiere Antonio Amodeo. “Che volete che vi dica, che...

La paura del respiro

La paura del respiro  Click. La lampadina a basso consumo appena spenta, segna l’inizio della notte. Respiri l’affitto, pagato, quasi, anzi sì, ma rimane poco. Respiro. Le palpebre non si acquietano e osservano il vuoto. Dormirci su, perché qualcuno ci hai mai dormito giù? Respiro, il condominio: due alla volta. Dopo, fine mese, anzi fine...

Graffio di Ezechiele: Mamma, la libertà d’informazione

“Quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a pubblicare. Oggi e’ più facile fare resistenza contro la devastazione culturale totalitaria che sta minacciando il paese: cinquant’anni fa bisognava andare in montagna a rompersi le palle col rischio di beccarsi qualche pallottola, oggi basta pubblicare le foto che il capo d’Italia vorrebbe nascondere in...