Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
Mario Landolfi Tag - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Tag

Mario Landolfi

Nazzaro vince contro il sig. Landolfi

SENTENZA: LANDOLFI CONDANNATO CONTRO NAZZARO  (scarica e leggi il pdf completo) : sentenza Nazzaro Landolfi Il sig. Mario Landolfi perde completamente la causa che mi ha intentato per diffamazione. Quindi non solo non l’ho diffamato, ma ho scritto cose vere e documentate. Ha provato a spaventarmi e invece ha perso la causa. Sig. Landolfi deve essere...

Nicola Cosentino: le intercettazioni

Il Fatto Quotidiano a firma di Marco Lillo e Antonio Massari pubblica le intercettazioni di Nicola Cosentino. di seguito i pdf de Il Fatto Quotidiano. (il post sarà aggiornato fino a completa pubblicazione delle intercettazioni) IlFatto 29 09 2010 IlFatto 30 09 2010

In manette gli amici di Landolfi

Il clan di persone legate a Mario Landolfi è finito in carcere. L’accusa per tutti è quella di aver truffato lo Stato. Con la copertura dell’attuale presidente della commissione di Vigilanza Rai. In esclusiva le intercettazioni che li incastrano E alla fine hanno arrestato tutti gli amici di Mario. In una terra affamata di lavoro,...

Gli amici di Mario Landolfi

Si fa sempre più imbarazzante, come già evidenziato da Left,  la posizione dell’ex ministro Mario Landolfi, attualmente coordinatore regionale di Alleanza nazionale in Campania, per la scelta degli uomini chiave nella gestione dei consorzi per lo smaltimento dei rifiuti. Dirigenti attualmente indagati per gravi reati di associazione camorristica. Immondizia, camorra e scalate a società calcistiche...