Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
Pescopagano Tag - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Tag

Pescopagano

Castel Volturno: ‘Quei neri in guerra? Conta solo tenerli nella terra di nessuno’

Reportage per Fanpage Fotoreportage Quei neri in guerra? “Devono restare in quella provincia di Caserta, non devono andare a Roma o a Napoli – spiega una fonte del Ministero dell’Interno – tutti sanno, ma conta solo tenerli in quella terra di nessuno” Pescopagano, frazione di Mondragone. Pescopagano a ridosso di Castel Volturno. Provincia di Caserta,...

Castel Volturno Pescopagano Mondragone: rivolta

Una lite, bianchi che gambizzano due ivoriani. Immediata la risposta della comunità africana: fiamme a macchine, furgoni, case. Ancora una volta il territorio di Castel Volturno diventa teatro di una rivolta. In strada bianchi e neri, ognuno dalla sua parte della barricata. Una guerra civile sempre pronta ad esplodere e a cui nessuno, dopo anni...

Michele Landa sparato e bruciato il 6 settembre 2006: nessun colpevole

Michele Landa ha 61 anni, quando viene sparato e bruciato il 6 settembre 2006, mentre svolge il suo servizio di metronotte a Pescopagano, frazione di Mondragone (Caserta). Fino ad oggi non sono stati trovati gli assassini. La sua storia è narrata qui MICHELE LANDA L’intervista che ascoltate è stata raccolta da Sergio Nazzaro a casa...