Warning: mysqli_real_connect(): (HY000/2000): mysqlnd cannot connect to MySQL 4.1+ using the old insecure authentication. Please use an administration tool to reset your password with the command SET PASSWORD = PASSWORD('your_existing_password'). This will store a new, and more secure, hash value in mysql.user. If this user is used in other scripts executed by PHP 5.2 or earlier you might need to remove the old-passwords flag from your my.cnf file in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1612

Deprecated: mysql_connect(): The mysql extension is deprecated and will be removed in the future: use mysqli or PDO instead in /web/htdocs/www.sergionazzaro.com/home/wp-includes/wp-db.php on line 1643
satira Tag - Sergio Nazzaro, giornalista e scrittore.

Tag

satira

Mamma sulla morte

Acqua, fuocherello, fuoco e terra: Morte categoria: gioco all’aria aperta per bambini.   Di Sergio Nazzaro   Terra dei fuochi, pezzo di Campania sconosciuta che si colloca di volta in volta dove è più comodo. La sua esistenza è accertata, di poi che sia in provincia di Caserta, o di Napoli o a metà tra...

La paura del respiro

La paura del respiro  Click. La lampadina a basso consumo appena spenta, segna l’inizio della notte. Respiri l’affitto, pagato, quasi, anzi sì, ma rimane poco. Respiro. Le palpebre non si acquietano e osservano il vuoto. Dormirci su, perché qualcuno ci hai mai dormito giù? Respiro, il condominio: due alla volta. Dopo, fine mese, anzi fine...

Tortura i clandestini

Tortura i clandestini: quando la satirà diventa realtà e i giornali non verificano. con Francesco Piccinini (direttore di agoravox.it) Sulla home page di Corriere.it e di Repubblica.it campeggia un manifesto “fatto”, secondo i giornalisti, da una della sezione della “Lega Nord” che avrebbe preso il logo della Lega e messo sotto la frase: “Immigrati clandestini,...

Querela Bettini: grazie per la solidarietà

Non posso che essere riconoscente per la solidarietà e l’attenzione che la querela di Goffredo Bettini ha suscitato nei miei confronti  qui di seguito alcuni interventi. (grazie a tutti gli amici, i vignettisti, i colleghi giornalisti, la redazione di Emme e alla simpatia (vera! niente sfottò) della Procura della Repubblica di Roma. Non per dire,...

Triade: la legge è legge ma a noi che ce ne fotte?

“Articolo uno: lo spaccio di droga e sostituito con la diffusione di sogni e speranze a basso costo. Chi scippa e scamazza una vecchietta rompipalle al fine di accaparrarsi la pensione al fine di procurarsi i sogni, mette in atto il piano quinquennale del governo di: “fate largo ai giovani!”.

Radio Sistema: ultima puntata

Radio Sistema, la Radio della fine con il botto e dei botti senza fine, della fine pena mai, ma sempre Radio libera su cauzione, senza indugio continua a festeggiare. Qui il vostro Dj Carnival, dai tunnel di Gaza, per un puntata con il botto. In Italia c’è crisi e depressione? Continuiamo a festeggiare, sentite carcerati...

Triade: le intercettazioni

Luciano Moggi santo subito Pasquale + 2: “Agostì? Agostì? Pronto sì tu?” Agostì: “Aspettate Triade, nu momument’, sto a parlà co’presidente, o’vicepresidente, o’ministro, o’viceministr, o’re, a’regina, o’sottosegretario, o’vicesottosegretario, o’vicevicequasielettodeputato e stò a parlà ca a fess’ e soret’!”

Triade: and the winner is…

“Iamm’ compà, mettimi una bella strage, su forza”. Tonino&Peppino, sfoderano le loro 7,65 millimetri (una pellicola assai resistente) e cominciano a sparare nel mucchio. “Ma nooo, questi sono gialli. Stiamo girando un Nuar, ecchecazz’ me ne faccio di una strage gialla?”.

Radio Sistema: l’arradioattività

Radio Sistema, la radio che irradia, necessaria e onesta come uno stipendio radioattivo. Radio Sistema la trovate sulle frequenze del Radio, la più ascoltata sui trattori-scavatori e sulla tavola degli elementi.

Triade: alla riforma scolastica

Il maestro è uno … e Triade “Cari Totò&Peppino il momento è giunto: dopo anni di vessazioni e vasectomie gratuite, il Sud da lavoro ai disoccupati, iamm’ bell’”. 
1 2 3